ottobre, 2017

15ott9:00- 13:00Correndo nel cuore nelle Terre di CanossaDi corsa tra castelli, corti e boschi: 2 tour tra Canossa e San Polo d'Enza ricchi di storia, natura e mistero

Dettagli evento

  • Rossena e Campotrera” – Partendo da Vico imbocchiamo subito il sentiero Matilde che proprio da lì parte per attraversare tutta la collina reggiana fino a San Pellegrino in Alpe: balcone naturale sulla Garfagnana. Noi ci accontentiamo di ripercorrere buona parte della prima tappa risalendo la collina fino a giungere al borgo medievale del castello di Rossena. Dopo una breve ma doverosa salita fino al castello per goderci il panorama e respirare un po’ di storia medievale, ripartiamo in direzione della riserva naturale di Campotrera che si raggiunge dopo qualche centinaio di metri di asfalto passando a fianco della torre di Rossenella. Da lì scendiamo attraverso carraie e sentieri fino al percorso ciclopedonale del Canal d’Enza da poco inaugurato che ci riconduce all’abitato di Vico.

Partenza: ore 09:00 | Vico di Ciano d’Enza| Indicazioni: Sentiero Matilde -Via dei Caduti in Russia, 44, 42026 Canossa (RE)
Lunghezza: 9,23 km
Dislivello:  +307 m
Tipo di fondo: asfalto, strada bianca, sentiero
Scarpe consigliate: Trail Running. Con terreno secco ok anche scarpe da strada.
Mappa percorso

 

  • Il Monte Pezzola” – Partendo da Vico ci dirigiamo verso San Polo d’Enza su semplici e comode carraie. Giunti in prossimità del centro di San Polo inizia il percorso ad anello che, dopo un breve tratto su strada asfaltata fino all’abitato di Pezzano, ci porta in cima al Monte Pezzola attraverso un bel sentiero tra boschi e campi dai quali godere di uno splendido scenario sulle colline circostanti. Dal Monte Pezzola semplici sentieri e carraie ci conducono, passando da Sedignano, fino allo splendido borgo di Caverzana, lambendo il santuario della Madonna della Battaglia. Non ci resta che “buttarci” in discesa sul divertente sentiero nei boschi che ci conduce al punto di partenza dell’anello passando a fianco della casa a torre di Ghilghetta. Da lì torniamo a Vico di Ciano d’Enza dalle stesse carraie dell’andata.

Partenza: ore 11:00 | Vico di Ciano d’Enza| Indicazioni: Sentiero Matilde -Via dei Caduti in Russia, 44, 42026 Canossa (RE)
Lunghezza: 14 km
Dislivello:  +367 m
Tipo di fondo: asfalto, strada bianca, sentiero
Scarpe consigliate: trail running. Con terreno secco ok anche scarpe da strada.

Non sono previsti ristori lungo il percorso.
In caso di maltempo l’organizzatore può decidere di apportare modifiche ai percorsi o cancellare l’evento. In questo ultimo caso la notizia verrà comunicata attraverso il sito runningpark.it alla sezione eventi.
I tour di corsa sono gratuiti e aperti a tutti.
Essendo percorsi in parte aperti al traffico veicolare i partecipanti sono tenuti a rispettare il codice della strada.
L’organizzazione declina ogni responsabilità in caso di incidenti o danni a persone o cose durante i tour.

 

Orario

(Domenica) 9:00 - 13:00

Dove

Ciano d'Enza (Canossa)

Via dei Caduti in Russia, 36, 42026 Ciano d'Enza RE

Guida

Marco GoriniCell: 393 2392441 UISP Reggio Emilia | Via Tamburini, 5 - Reggio Emilia (RE)

Ciano d'Enza (Canossa)Via dei Caduti in Russia, 36, 42026 Ciano d\'Enza RE

X